martedì 5 settembre 2017

illuminare un bagno

Buongiorno
rientrati dalle vacanze? come sono andate?
tornando a noi dopo queste lunghe vacanze oggi voglio parlarvi di una situazione che potrebbe sembrare banale ma quando si parla di illuminare, arredare e emozionare non è mai mai banale.

                                            Illuminare il bagno

ambiente che potrebbe sembrare il più facile e scontato invece è tutt'altro.....
Solitamente nei bagni i punti luce sono piuttosto standard quindi uno sopra lo specchio e un secondo a parete oppure a soffitto.






Negli ultimi periodi siamo più  attenti anche a questo ambiente inserendo elementi d' arredo e soprattutto fantasticando un po sulle luci cosi da personalizzare anche qui il nostro ambiente .




Come lampade da bagno si può optare per le classiche lampade a plafone di qualsiasi genere (magari che segua la linea del bagno dell ambiente e dell arredo) per l' illuminazione diffusa generale mentre sullo specchio solitamente si va ad inserire una lampada che vada ad illuminare il viso della persona che si va a specchiare e non viceversa come si crede nell' illuminare lo specchio .

Con l avvento del led ormai anche in questo ambiente vengono inserite le strisce a led a luce diretta, indiretta  fino alla retroilluminazione dello specchio anche se con quest' ultima non si ha l effettiva luce in quanto il viso non viene illuminato sufficientemente per potersi specchiare e vedere.




La lampada da sopra specchio può essere una qualsiasi lampada possibilmente orientabile o appunto a luce frontale cosi da illuminare il viso in modo diretto per specchiarsi nel migliore dei modi pur magari abbagliando un po.
Anche qui negli ultimi anni ci sono state diverse e notevoli modifiche dall' inserimento di faretti a strisce a led fino alla retroilluminazione dello specchio stesso creando cosi un effetto luminoso per il quale lo specchio sembra sospeso nel vuoto oppure creando composizioni scenografiche e d' arredo che possono essere personalizzate e studiate in funzione dell' effetto , della luce e dell' atmosfera che si vuole creare.



Qui vedete semplicemente qualche foto di realizzazioni fatte da me e dove basta e serve poco per lasciarsi emozionare da dei semplici giochi con elementi leggeri ma d' arredo.




Anche nel bagno bisogna giocare , fantasticare , arredare ma soprattutto creare un qualcosa che possa essere personalizzato a vostro piacere purchè emozioni.....



Non mi resta che salutarvi e promettervi che ci sarà un altro post molto presto riguardante un lavoro che sto ultimando ....



non smettete di emozionarvi mai 

a prestissimo 
Ste



Nessun commento:

Posta un commento